Kylo Ren e Rey: prima connessione della Forza

In Episodio VIII: Gli Ultimi Jedi, abbiamo visto come grazie alla Forza i protagonisti Rey e Kylo Ren possano interagire a grandi distanze come mai era successo prima nella saga. Questa tipologia di comunicazione non è in realtà nuova nella saga di Guerre Stellari.

Nella trilogia originale abbiamo visto come i Jedi potessero percepire la presenza di altre persone nei paraggi o addirittura a grandi distanze, basti pensare a Dart Vader che sente la presenza di Luke quando egli si dirige verso la luna di Endor in Episodio VI: Il ritorno dello Jedi.

Ne Gli Ultimi Jedi questa particolare connessione è molto diversa. Kylo Ren e Rey possono interagire anche fisicamente a grandi distanze proprio come se fossero in presenza l’uno dell’altro.

La prima volta che si manifesta questa particolare connessione è durante la permanenza di Rey sul pianeta Ahch-To dimora di Luke Skywalker.

Dialogo

Al mattino, subito dopo il risveglio nella capanna delle dimore Jedi, Rey percepisce la connessione con Kylo Ren e vede il suo volto, d’impulso prende il proprio blaster e spara, colpendo la parete della capanna.

Kylo Ren avverte il colpo, esce dalla stanza in cui si trova e cerca di utilizzare la forza su Rey per estorcerle informazioni su Luke ma desiste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *